Il Qatar è un Paese nella penisola araba che vanta 563 km di costa ininterrotta e che nel 1971 è diventato Stato sovrano indipendente. Una terra che fonda le sue radici su antiche tradizioni, ospitalità e autenticità. Qui si respira un’atmosfera cosmopolita, tra tradizione e modernità, un luogo che offre ai suoi visitatori numerose esperienze tutte da vivere. Una meta ideale per rifugiarsi al caldo durante l’inverno!
Questa terra è caratterizzata da paesaggi dai bellissimi contrasti, tra cui lunghissime spiagge baciate dal sole, il Mare interno, il deserto e le lagune di mangrovie. Gli immensi deserti dell’entroterra custodiscono inoltre numerosi siti storici con torri di osservazione e forti, testimonianza della lunga storia e cultura di questa terra magica.

Un elenco di LUOGHI da non perdere!

Souq Waqif
Il mercato principale della città è un labirinto di vicoli che trasportano i visitatori nell’atmosfera autentica del commercio arabo, dell’architettura e della cultura tradizionali. Viuzze caratterizzate da molteplici negozietti, offrono un’incredibile varietà di prodotti tipici medio-orientali: spezie, prodotti gastronomici locali, profumi, gioielli, abbigliamento e molti souvenir. Vi consigliamo di visitare questo luogo verso sera, quando potrete rilassarvi tra musica e spettacoli culturali, seduti ad un caffè o al ristorante e immergervi a pieno nella sua vitalità.

Museo di Arte Islamica
Al MIA avrete la possibilità di immergervi in 14 secoli di arte islamica. Il Museo rientra tra le principali istituzioni del mondo culturale, grazie alla diversità delle collezioni ospitate e grazie anche all’edificio stesso, capolavoro di architettura moderna ideato dall’architetto IM Pei.

Le Corniche di Doha
Sulla Baia di Doha si trova una vera chicca per la capitale. Questo lungomare si estende per 7km, regalando una vista mozzafiato sulla città, con il suo rivoluzionario skyline che la notte si illumina, lasciando tutti a bocca aperta. Oltre a questo, i giardini circostanti rappresentano una vera e propria oasi di relax, ideale a qualsiasi ora del giorno. Da qui poi, potrete salire a bordo di un dhow per godervi un’imperdibile mini crociera.

The Pearl-Qatar
Un’isola artificiale al largo della costa, definita “Riviera Araba”. Un’attrazione popolare per i visitatori del Paese, caratterizzata da porticcioli turistici, che ricordano molto lo stile mediterraneo, aree residenziali, alberghi e negozi di lusso di brand internazionali.

Khor Al Adaid
Una delle più straordinarie meraviglie naturali qatariote, riconosciuta dall’UNESCO, si trova a 60km dalla città di Doha. Khor Al Adaid letteralmente significa ‘Mare interno’. Una riserva naturale con un ecosistema unico, uno dei pochi posti al mondo dove il mare si insinua nel cuore profondo del deserto. Questo luogo magico è accessibile solamente oltrepassando le alte dune di sabbia. Inoltre, Khor Al Adaid è la dimora di esemplari unici di animali, tra cui anche diverse specie rare e a rischio di estinzione nel mondo come le tartarughe.

Torri Barzan
Si trovano nel villaggio di Umm Salal Mohammed e vennero costruite tra il 1910 e il 1916. Il nome Barzan significa ‘luogo alto’, infatti, le torri raggiungo un’altezza di 16 metri e venivano utilizzate per proteggere le sorgenti d’acqua e sorvegliare le spedizioni della merce.

Al Zubarah
A nord della costa si trova quest’altro sito patrimonio dall’UNESCO. Un luogo che ospita oltre al forte Al Zubarah (esempio di un insediamento risalente al XVIII–XIX secolo) anche 60 ettari di scavi archeologici, rovine di una storica città costiera, punto di commercio più florido di tutto il territorio.

 

Questo e molto altro ancora vi aspetta in Qatar, non vi resta nient’altro da fare che partire e vivere esperienze uniche in questa terra ricca di fascino!

 

#gattinonimondodivacanze #agenziaviaggimgtravel

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LASCIA UN COMMENTO